Positivo il primo semestre di Bel

0
157

Nel primo semestre 2020, il gruppo francese Bel ha raggiunto un fatturato consolidato di 1.737 milioni di euro rispetto a 1.658 milioni di euro nel primo semestre 2019, in rialzo del 4,8%. L’effetto del cambio valuta ha contribuito per 8 milioni di euro (+0,5%). La crescita organica si è attestata a +4,3% nel semestre.

L’acquisizione dell’80% della società All In Foods, completata il 18 giugno 2020, non ha impattato sui conti al 30 giugno.

Dopo un primo trimestre con una forte crescita organica (+11,0%), caratterizzata da vendite senza precedenti a causa della crisi sanitaria globale, le vendite per il secondo trimestre sono state caratterizzate da un pronunciato effetto destocking. La crescita organica del primo semestre (+ 4,3%) è stata guidata da quella dei marchi del gruppo (+4,8%). Degno di nota il contributo di GoGo squeeZ® negli Stati Uniti, di La Vache qui rit® e di Kiri®, molto apprezzato nella sua categoria.

L’utile operativo del gruppo è stato di 175 milioni di euro nel primo semestre 2020, spuntando un +38,6% rispetto a quello del primo semestre 2019.

La posizione finanziaria del gruppo rimane solida, con un indebitamento finanziario netto di 710 milioni di euro al 30 giugno 2020, inclusa l’acquisizione azionaria in All In Foods, rispetto a 684 milioni di euro al 31 dicembre 2019, e un patrimonio netto di 1.883 milioni di euro, rispetto a 1.810 milioni di euro al 31 dicembre 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here