Presentata proposta di legge contro la contraffazione

1317

«Siamo la patria dei prodotti industriali di qualità, della moda delle grandi firme e delle eccellenze agroalimentari: meritiamo una legge che contrasti in modo deciso la contraffazione dei nostri prodotti, perché non possiamo permetterci di indietreggiare di fronte a chi mina i nostri punti di forza e danneggia i consumatori». Così Mario Catania, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione, della pirateria in campo commerciale e del commercio abusivo, che ha appena presentato una proposta di legge in materia di contraffazione.

«Questa proposta di legge è il frutto di un lungo lavoro di indagine e anche dell’impegno come presidente della commissione d’inchiesta – prosegue il deputato di Scelta Civica – e ha l’obiettivo di rendere più efficace il coordinamento delle istituzioni e delle forze di polizia nel contrasto al fenomeno, e di aggiornare le norme del codice penale. La stratificazione delle norme nel corso degli anni ha spuntato le armi per combattere la contraffazione, ora bisogna semplificarle e renderle maggiormente al passo con i tempi. La proposta di legge mira a presidiare anche il web puntando alla creazione di un terminale unico che renda più semplice la tutela dei marchi online e il coordinamento con i fornitori di servizi internet, le piattaforme di e-commerce e i sistemi di pagamento elettronici». «Mi auguro che le commissioni Giustizia e Attività produttive della Camera inizino al più presto la discussione del testo, perché c’è davvero bisogno di un serio intervento su questo tema a tutela dei consumatori e delle nostre imprese» conclude Mario Catania.