TreValli Cooperlat amplia la gamma delattosata

0
84

La Linea Alta Digeribilità di TreValli Cooperlat si arricchisce della referenza Viviforte. Senza grassi, con il 50% di proteine e il 30% di calcio in più rispetto a un latte tradizionale. Pensato per chi ha uno stile di vita sano e attivo, non solo per gli sportivi: grazie alla sua formula arricchita di proteine, infatti, contribuisce alla crescita ed al mantenimento della massa muscolare e facilita l’assorbimento del calcio.

“Trevalli Cooperlat – dichiara Andrea Alfieri, responsabile marketing – è da sempre molto attenta ai bisogni dei consumatori e per questo, anno dopo anno, ha investito e ampliato la linea TreValli senza lattosio, una gamma completa di latte, panna, besciamella, mozzarella e yogurt pensata per chi è intollerante al lattosio ma non vuole rinunciare al gusto”.

Sono quattro le referenze di latte a lunga conservazione delattosato


I best seller sono il vivileggero, senza grassi e fonte di proteine e il vividigeribile con lo 0,8% di grassi. Il vivisano appena coinvolto da un restyling di packaging, è ideale per la colazione di tutta la famiglia. E’ arricchito di Vitamina C e B6 che contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario, oltre che di Pappa reale e altre vitamine del gruppo B ed E.  E infine la new entry viviforte, con il 50% di proteine ed il 30% di calcio in più rispetto ad un latte tradizionale.

E’ un latte con solo lo 0,1% di grassi ed è fonte di proteine (12,5g per proteine da 250 ml), che facilitano l’assorbimento del calcio e si lega agli amminoacidi.