Verso un nuovo mercato interno UE

0
118

Un’effettiva e corretta applicazione del principio di reciproco riconoscimento delle merci è complemento essenziale dell’armonizzazione delle regole a livello di Unione, soprattutto se si considera che numerose merci presentano aspetti sia armonizzati che non armonizzati. Data l’importanza di un mercato interno in cui sia garantita la libera circolazione, la Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 91/1 del 29.3.2019 riporta il regolamento (UE) 2019/515 del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 marzo 2019 relativo al reciproco riconoscimento delle merci legalmente commercializzate in un altro Stato membro e che abroga il regolamento (CE) n. 764/2008. Esso rafforza la procedura Solvit, per la risoluzione dei contenziosi.

Il nuovo regolamento si applicherà a decorrere dal 19 aprile 2020, data in cui sarà abrogato il reg. (CE) n. 764/2008.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here