Efsa valuta positivamente un health claim sul calcio di un alimento per lattanti e bambini

Fotolia_26269696_LA seguito della richiesta avanzata dall’associazione Specialised Nutrition Europe (ex IDACE) per l’autorizzazione di un’indicazione sulla salute ai sensi dell’articolo 14 del regolamento (CE) n 1924/2006, al gruppo di esperti scientifici dell’Efsa su prodotti dietetici, alimentazione e allergie (NDA) è stato chiesto un parere in merito alla fondatezza scientifica di un health claim relativo al calcio e al suo contributo al normale sviluppo osseo. Il gruppo di esperti ritiene che il calcio è sufficientemente caratterizzato e che il contributo al normale sviluppo delle ossa è un effetto fisiologico positivo. La popolazione target del richiedente è rappresentata da neonati a bambini fino a 3 anni di età. In passato il gruppo di esperti aveva già valutato con esito favorevole un claim inerente il calcio e la normale crescita e sviluppo delle ossa. La popolazione target erano bambini e adolescenti. Il gruppo di esperti ritiene che il ruolo del calcio nello sviluppo delle ossa sia applicabile a tutte le età, compresi i neonati e i bambini fino a 3 anni di età. Il gruppo di esperti conclude che è stato stabilito un rapporto di causa/effetto tra l’assunzione di calcio e il contributo al normale sviluppo delle ossa.

Bibiografia
EFSA Journal 2016;14(10):4587 [9 pp.].
doi: 10.2903/j.efsa.2016.4587

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151