Mitsubishi Electric per Latteria Soresina

0
195

Latteria Soresina propone una vasta gamma di prodotti lattiero-caseari, fra cui burro, provolone, e Grana Padano.

Per garantire la freschezza dei formaggi e preservarne gusto e qualità, è necessario mantenere costanti temperature e umidità negli ambienti in cui essi vengono conservati e, nel caso del Grana Padano, stagionati.

Per questo tutti gli stabilimenti di Latteria Soresina sono dotati di impianti di climatizzazione che, in linea con i valori di rispetto ambientale e salvaguardia del territorio dell’azienda, sono recentemente stati oggetto di un importante processo di revamping energetico. La necessità di gestire temperature diverse in ambienti vicini, unita a quella di contenere i consumi energetici ha guidato la scelta verso unità polivalenti di Mitsubishi Electric.

L’intervento

Dal 2016 a oggi, l’azienda ha installato 6 unità polivalenti NECS-Q-Y/SL-CA negli stabilimenti di Crema e Chiari. È altresì in corso lo studio di fattibilità per la sostituzione di altre unità nei siti produttivi del territorio emiliano.

Come riportato dal direttore tecnico di Latteria Soresina, ing. Davide Arpini, rispetto alle unità precedentemente installate, le unità polivalenti fornite da Mitsubishi Electric hanno consentito di raggiungere importanti risultati in termini di riduzione dei consumi energetici e quindi di contenimento dei costi di esercizio, azzerando al contempo le emissioni di CO₂ e garantendo condizioni igrometriche ideali per la conservazione casearia.

Questo ha spinto Latteria Soresina a valutare ulteriori interventi anche presso gli altri impianti societari. Infine, la scelta di selezionare unità in versione silenziata, ha reso ottimale l’installazione delle pompe di calore polivalenti vicino ai luoghi di lavoro (uffici e magazzini), garantendo comunque il benessere acustico agli operatori.