Aggiornamento mercati 2-12-2020

0
581

Nell’ottobre 2020, i prezzi medi UE-27 del latte alla stalla sono aumentati del 3,2% rispetto al mese precedente, arrivando a 35 c/kg secondo lo European Milk Market Observatory.

Per quanto concerne le quotazioni delle principali commodity dairy comunitarie, prosegue anche nelle ultime 4 settimane la sostanziale tendenza alla stabilità. Il burro UE spunta un livello di prezzo di 347 €/100 kg (-0,3% nelle ultime 4 settimane), il WMP 272 €/100 kg (-0,5%), l’SMP UE è quotato 216 €/100 kg (+0,2%) mentre il cheddar 309 €/100 kg. In rialzo la rilevazione del prezzo del latte spot italiano, ora scambiato a 36,8 c/kg (29/11/2020). Continuano a rafforzarsi i costi della razione animale (+0,6%) e dell’energia (+2,5%) nella 48a settimana rispetto alle 4 precedenti.

In ambito extra UE, corre la produzione di latte negli Stati Uniti (fino a ottobre 2020 +1,9%) e in Nuova Zelanda (+0,8% a ottobre) al contrario di quanto avviene in Australia (-0,2% a ottobre 2020).

Ultima asta GDT (1/12): l’indice generale dei prezzi ha guadagnato il 4,3% grazie ai rialzi di burro (+3,8%) e latticello in polvere (+1,3%), WMP (+5%), cheddar (+2,4%), SMP (+3,6%) e lattosio (+13,5%).

Fonte: European Milk Market Observatory

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here