Aggiornamento mercati 21-9-2022

0
647

Secondo l’ultima rilevazione dell’Osservatorio UE si assiste a una sostanziale stabilità delle quotazioni lattiere UE a eccezione delle polveri. Nessun cambiamento da segnalare, infatti, per il cheddar, invariato nelle ultime 4 settimane (468 €/100 kg). Fa poco meglio (+0,4%) il burro UE quotato 721 €/100 kg. E ora le polveri: rialzo per l’SMP a 377 €/100 kg (+1,2%) e calo per il WMP che perde l’1,1% a 483 €/100 kg.

Stabile anche il prezzo del latte spot italiano a 67,0 c/kg (18/9/2022).

Gli USA sono ancora i più competitivi per SMP e cheese mentre l’Oceania lo è per burro e WMP.

Nella settimana 37 rispetto al mese precedente si segnala una leggera contrazione dei costi per l’alimentazione animale (-1,5%) mentre quelli energetici sono invariati.

Ultima asta GDT (20/9/2022): indice generale dei prezzi guadagna il +2,0%. Questi gli andamenti: AMF (+4,0%), cheddar (+2,1%) e WMP (+3,7%), burro (-0,2%) e SMP (-0.7%).

 

Fonte: European Milk Market Observatory (MMO)