Aggiornamento mercati 25-3-2020

0
289

 

L’ultimo European Milk Market Observatory evidenzia il solito trend delle quotazioni delle principali commodity lattiere: tutte in ribasso a eccezione del cheddar. Ecco quindi i singoli dati riferiti alle ultime 4 settimane: il prezzo UE del burro ha perso lo 0,8% portandosi a 349€/100kg; quello dello SMP è calato addirittura dell’8,9%, a 228 €/100kg mentre il prezzo di WMP lascia sul terreno il 3,5%, a 288€/100kg. Le quotazioni del cheddar spuntano un rialzo dell’1%, a 308 €/100kg. Nella settimana 12 rispetto alle precedenti 4, flettono pure i costi energetici e dell’alimentazione animale, rispettivamente dell’11,2% e del 2,1%. A gennaio 2020 nell’UE questo è stato l’andamento produttivo delle diverse commodity lattiere: latte condensato (-5,2%), burro (-1%), SMP (+1%), panna per consumo diretto (-0,1%), WMP (+7,4%), formaggio (+1,2%), latte alimentare (-0,2%), latte fermentato (-4,7%). La raccolta comunitaria di latte è salita dell’1,7% nel gennaio 2020 rispetto a gennaio 2019, e valore di 194.000 tonnellate.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here