Il Pecorino del Monte Poro è Dop

0
227

La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 215 del 7 luglio riporta il regolamento di esecuzione (UE) 2020/974 della Commissione del 6 luglio 2020 che iscrive il Pecorino del Monte Poro nel registro delle DOP. Si tratta di un formaggio da latte ovino, crudo e intero — ottenuto da due mungiture (mattina e sera precedente). È disponibile nella tipologia fresco (da 20 giorni a 60 giorni di stagionatura), semistagionato (da 61 giorni a 6 mesi) e stagionato (invecchiato da 6 a 24 mesi).

Nel medesimo regolamento, si specifica che la società Cooperativa Fattoria della Piana Società Agricola è autorizzata a continuare a utilizzare la denominazione «Pecorino Monteporo» per un periodo transitorio di tre anni a decorrere dall’entrata in vigore del regolamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here