In calo il primo quadrimestre per TINE

0
140

Nel primo quadrimestre, la norvegese Tine ha registrato un calo a volume nelle principali categorie come latte e formaggi. L’utile operativo è stato di 327 milioni di NOK, in calo di 141 milioni rispetto al primo quadrimestre del 2018.

I proventi che derivano dalla vendite lattiere internazionali sono ammontati a 1.074 milioni di NOK nei primi quattro mesi del 2019, in rialzo del 24,5% rispetto ai primi quattro mesi del 2018 (crescita del 17,6% considerando la valuta). Il pronunciato incremento deriva dall’acquisizione di ulteriori quote dell’americana Lotito Foods, ora sussidiaria di Norseland Inc.
Le controllate Diplom-Is AS e Fjordland AS hanno sviluppato vendite di 845 milioni di NOK nei primi quattro mesi, +2,7% rispetto ai primi quattro mesi del 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here