Fontina: modifica temporanea al disciplinare

0
133

 

Deficit idrico, temperature giornaliere di molto superiori alla media e mancanza di pioggia non hanno risparmiato la Valle d’Aosta in un’estate torrida che ha funestato l’Italia intera. Questo, secondo dati regionali, ha purtroppo determinato una riduzione della superfice prato-pascolativa regionale del 33% nel mese di luglio e del 43% del mese di agosto rispetto agli anni 2018/2021.

Considerando che il disciplinare di produzione della Fontina all’art. 4 prevede che l’alimentazione delle lattifere debba essere costituita da fieno ed erba verde prodotti in Valle d’Aosta, purtroppo tale vincolo non può essere mantenuto.

Così il 21 settembre il Consorzio Produttori e Tutela della Fontina ha presentato una domanda di modifica temporanea del disciplinare relativamente all’alimentazione delle lattifere e, in particolare, alla percentuale di fieno ed erba che deve provenire dalla zona geografica delimitata. Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (MIPAAF – PQAI 04 – Prot. Uscita n. 0468477 del 26/09/2022) ha concesso la modifica temporanea del disciplinare della DOP casearia dal 21 settembre 2022, data di presentazione della richiesta, fino al 31 maggio 2023.