Movimentazione pallet

1595

Magnoni realizza la Stazione Rotante Motorizzata per collegare tra loro due o più rulliere o nastri trasportatori senza variare il fronte d’avanzamento del carico. Le stazioni sono composte da due diversi sistemi di movimentazione, uno dedicato alla rotazione, l’altro all’avanzamento del carico. La sezione rotante è costituita da una struttura di ferro verniciato o zincato con piedini di livellamento. La velocità varia sulla base del contenitore o del supporto. In funzione dell’utilizzo il sistema elettromeccanico può essere realizzato con rotazione di 90, 180 o 360 gradi.

Impiegata principalmente nella movimentazione di carichi pesanti (fino a 1500 kg), la stazione rotante trova applicazione nel post-confezionamento, nel prestoccaggio e nel post-stoccaggio. Può essere equipaggiata con una rulliera motorizzata o folle o catenarie per il prelievo o lo stoccaggio, mentre la rotazione e la traslazione devono essere sincronizzate tramite fotocellula o sensore. L’azienda progetta e realizza stazioni rotanti motorizzate per qualsiasi settore di applicazione, in versione standard o su misura.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*