UK: un quarto degli allergici ha problemi quando mangia fuori

0
156

J3087046Un sondaggio condotto da FSA e Allergy UK ha mostrato i miglioramenti che ci sono stati In Gran Bretagna per chi soffre di allergie alimentari dall’entrata in vigore delle norme di etichettatura, ma molto rimane ancora da fare. L’indagine ha rilevato come un individuo allergico su quattro abbia avuto un episodio allergico al ristorante o al bar dall’entrata in vigore della nuova legislazione sull’etichettatura degli allergeni (un anno circa) e che invece quasi un episodio su cinque (19%) abbia portato a una visita in ospedale. Sono circa 2 milioni i britannici allergici, tra cui il 2% degli adulti e l’8% dei bambini. L’indagine ha rilevato che nel complesso l’83% degli intervistati ha notato un aumento delle misure intese a rendere la vita più facile per i consumatori allergici – tra cui i menu che evidenziano gli allergeni. Più della metà (58%) degli allergici poi riferisce un miglioramento quando mangiano fuori (solo per il 6% è peggiorata). Di conseguenza, una percentuale analoga (52%) afferma che si sente più sicura al ristorante/bar rispetto a prima dell’entrata in vigore della nuova legislazione. Più di due terzi (69%) comunque lamenta l’impreparazione dei camerieri sui piatti che servono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here