Attivo l’impianto GEA per Yashili in Nuova Zelanda

2018ef_YashiliGEA ha costruito un impianto completo per la produzione di latte per la prima infanzia per Yashili, uno dei tre maggiori produttori sul mercato cinese. Il nuovo stabilimento di Pokeno, 50 km a sud di Auckland, costruito nel rispetto delle tempistiche e del budget, ha già iniziato la produzione.

Con una capacità produttiva di 50.000 tonnellate l’anno, è tra gli impianti di infant formula dei più grandi al mondo e la sua costruzione è iniziata a settembre 2013. GEA ha curato tutti gli elementi chiave: dal ricevimento di latte e ingredienti, alla produzione della polvere, e al confezionamento finale in sacchi da 25 kg. L’impianto si avvale di tecnologie innovative progettate per migliorare la qualità e la consistenza del prodotto, per ridurre l’inquinamento acustico e minimizzare il consumo di acqua e di energia.

Per Chris Burt, responsabile tecnico di GEA in Nuova Zelanda, l’impianto di Pokeno si è rivelato un progetto impegnativo, per la realizzazione del quale la società ha attinto alla propria esperienza nella costruzione di strutture analoghe in altre parti del mondo. «Abbiamo introdotto interessanti innovazioni per Yashili – ha spiegato. – Esse sono state combinate per ottimizzare l’impianto in termini di produttività, flessibilità e sostenibilità».

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151