La Commissione adotta le prime misure relative al pacchetto da 500 milioni per gli agricoltori

Il 1° ottobre sono state pubblicate in gazzetta ufficiale le prime misure del pacchetto speciale di aiuti del valore di 500 milioni di euro destinati agli agricoltori e annunciati dalla Commissione europea all’inizio di settembre. Sono state inoltre presentate le bozze delle altre misure del pacchetto agli esperti degli Stati membri, misure che dovrebbero essere approvate nei prossimi giorni/settimane. Come noto, la parte più corposa del piano della Commissione è rappresentata da un pacchetto di aiuti mirati (420 milioni di euro), assegnato agli Stati membri nel quadro delle dotazioni nazionali e destinato al comparto lattiero-caseario e delle carni suine. Per aiutare le difficoltà di liquidità, la Commissione ha pubblicato un regolamento di esecuzione che assicura maggiore flessibilità agli Stati membri di versare anticipi più cospicui del solito per i pagamenti diretti della PAC e il sostegno concesso nell’ambito dello sviluppo rurale. Oltre a ciò, la Commissione ha finalizzato i testi relativi ai regimi di aiuto privato per alcuni prodotti lattiero-caseari necessari per affrontare gli squilibri di mercato, aumentando i fondi per la promozione soprattutto sui mercati extra UE (30 milioni di euro).

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151