Protezione dalla fotossidazione di nuove pellicole

0
39

binary waves

Lo studio ha valutato l’effetto di diverse quantità di luce verde trasmessa sulla fotossidazione nel latte pastorizzato. Sono state valutate cinque diverse pellicole verdi prodotte con combinazioni di pigmenti e additivi per ridurre al minimo l’esposizione alle lunghezze d’onda nocive nei confronti dei composti fotosensibili (400-450 e 600-650 nm). Inoltre, una pellicola trasparente non colorata e una pellicola arancione sono state confrontate con la pellicola verde selezionata.

Latte pastorizzato è stato confezionato ed esposto alla luce per 14, 20, 26 e 32 ore a 4 °C sotto i diversi film con il campione conservato al buio come controllo. I risultati hanno dimostrano la maggior efficacia della pellicola verde con minore trasmissione totale della luce e blocco quasi completo delle lunghezze d’onda più corte di 450 nm e superiori a 600 nm. La pellicola ha impedito la fotossidazione di riboflavina e composti clorofillici. Essendo la degradazione della clorofilla correlata alle proprietà sensoriali del latte, la pellicola verde sviluppata risulta un buon prototipo per la protezione dei prodotti caseari dalla fotodegradazione.

Bibliografia

di N. Intawiwat et al., Nofima AS, Osloveien e Norvegian Univ. of Life Sciences (p. 6818-6829); Journal of Dairy Science, vol. 96, n. 11 (2013)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here