Aggiornamento mercati 22-4-2020

0
223

Sempre al ribasso nelle ultime 4 settimane i prezzi delle maggiori commodity lattiere UE: maglia nera al burro che perdendo il 10,4% è quotato 295 €/100 kg, tallonato dall’SMP a -10,1%, 191 €/100 kg. Perdite meno marcate nelle ultime 4 settimane per WMP scambiato a 264 €/100 kg (-5,5%) e cheddar che vale 303 €/100 kg, in flessione dello 0,6%.

I costi di alimentazione animale sono aumentati dello 0,5% al contrario di quelli energetici calati del 6,2% nella settimana 16 rispetto alle 4 settimane precedenti.

Prezzo spot del latte IT di nuovo 30,5 c/kg (19 aprile 2020).

GDT: l’indice generale dei prezzi è diminuito del 4,2%. Nello specifico, mostrano un rialzo le quotazioni di cheddar (+1,9%), lattosio (+12,0%) e un calo quelle di burro (-3,6%), SMP (-4,9%) e WMP (-3,9%) nell’ultima asta (21/04).

Il dashboard del 22 aprile dello European Milk Market Observatory riporta anche alcuni dati sulla bilancia commerciale comunitaria nel primo bimestre di quest’anno. In tale periodo l’export UE di burro mostra un incremento a volume del 36% grazie alle performance in Regno Unito, Stati Uniti, Arabia Saudita mentre quello di formaggi, SMP e WMP perde l’8%,  il 23% e il 2% rispettivamente. Nel medesimo periodo le esportazioni comunitarie verso gli USA evidenziano un rialzo del 16% (21.182 t) per i formaggi e una flessione dell’8% (-4.637 t) per il burro. Questi i dati in volume dell’import cinese dall’UE nel periodo gennaio-febbraio 2020: SMP (-25%), WMP (-5%), formaggio (+15%), burro + butteroil (+67%).

Fonte: European Milk Market Observatory

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here