Aggiornamento mercati 28-4-2021

0
141

In generale rialzo le quotazioni delle commodity dairy comunitarie secondo l’ultimo Osservatorio diffuso.

Nello specifico nelle ultime 4 settimane, il prezzo UE del burro ha guadagnato lo 0,2% (il 18,9% da inizio anno) e ora è scambiato a 399 €/100 kg, quello dell’SMP ha spuntato un +1% (+13,7% da gennaio) e ora quota 249 €/100 kg, mentre il WMP ha virato in negativo (-0,1%; +16,6% da inizio anno) a 317 €/100 kg. In positivo, infine, il prezzo del Cheddar (+0,5%; +0,4% da inizio 2021) quotato 310 €/100 kg.

Nella settimana 16 rispetto alle 4 precedenti, sono diminuiti i costi dell’alimentazione animale (-2,5%) ed energetici (-0,3%).

Stabile il prezzo del latte spot italiano a 32 c/kg (25/4/2021), livello maggiore di quello del 2020 e 2018 ma inferiore a quello del 2019.

A marzo 2021, ripresa della produzione in Nuova Zelanda (+9,8%) e USA (+1,8%); in calo in Australia (-2,5%).

Fonte: European Milk Market Observatory

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here