Aggiornamento mercati 29-5-2024

840

Questi gli andamenti mensili delle quotazioni UE lattiere: burro a 609 €/100 kg (+4,3% nelle ultime 4 settimane); SMP a 244 €/100 kg (+1,8%); WMP a 373 €/100 kg (+2,3%) e cheddar (390 €/100kg (-0,6%). In rialzo le quotazioni del latte spot italiano a 52,3 c/kg (26.5.2024).

Nella settimana 21 rispetto alle 4 precedenti si sono rafforzati i costi per la razione animale (+4,7%) mentre sono calati quelli energetici (-3,2%).

Gli USA sono i più competitivi per SMP e cheddar, l’Oceania lo è per WMP e l’UE per il burro.

Nel periodo gen.-febbr. 2024/23 l’export UE di burro ha guadagnato terreno in UK (+11%) e Arabia Saudita (+139%), mentre quello di formaggio ha registrato +8% in UK e +23% negli USA.

Nello stesso periodo, esportazioni di SMP: +114% nelle Filippine, +23% in Algeria; mentre quelle di WMP: +43% in Oman e +68% in Cina.

Nel periodo gen.-febbr. 2024/23, export neozelandese: butter (oil) +5%, SMP +12%, WMP +38%, formaggio -9%; mentre quello statunitense: butter(oil) -30%, SMP -4%, formaggio +22% e WMP +16%.

Import cinese gen.-febbr. 2024/23: formaggio +1%, WMP +15%, caseine +58%, latte condensato +227%, lattosio +20%, butter(oil) -7%, SMP -27% e siero in polvere -24%.

Fonte: European Milk Market Observatory (MMO)