Aggiornamento mercati 29-6-2022

0
1645

 

L’ultimo aggiornamento dell’Osservatorio dell’UE mostra una flessione delle quotazioni delle principali commodity lattiere UE nelle ultime 4 settimane, ad eccezione cheddar. I prezzi del burro limitano le perdite lasciando sul terreno lo 0,3% (722 €/100 kg), mentre quelli dell’SMP e del WMP cedono entrambi l’1% (401 e 508 €/100 kg rispettivamente). Fa il botto il cheddar, che guadagna il 5,2% (449 €/100 kg).

Il latte spot italiano continua la propria ascesa a 63,3 c/kg (26/6/2022).

Nella settimana 25 rispetto alle 4 precedenti si ravvisano un nuovo calo dei costi della razione animale (-3,3%) e un incremento consistente di quelli energetici (9,8%).

 

Fonte: European Milk Market Observatory (MMO)