Aggiornamento mercati 31-3-2021

0
212

Le ultime 4 settimane hanno confermato il rialzo generalizzato delle quotazioni delle principali commodity lattiere comunitarie, a esclusione del cheddar che si è mantenuto in perfetta parità (0%, 308 €/100 kg). Nel periodo, infatti, il burro comunitario ha guadagnato il 2,1% e ora è scambiato a 389 €/100 kg, il prezzo dell’SMP è cresciuto del 2% con quotazione a 245 €/100 kg mentre il WMP si è apprezzato del +3,5% toccando i 317 €/100 kg.

Il prezzo del latte spot italiano ha perso terreno, chiudendo a 32,8 c/kg (28/3/2021).

Nella settimana 12 rispetto alle 4 precedenti per gli allevatori sono diminuiti i costi dell’alimentazione animale (-1,2%) mentre sono di nuovo aumentati quelli energetici (+0,8%).

Fonte: European Milk Market Observatory

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here