Falbygdens Ost è ufficialmente di Arla

1357

fnmfu4qe3itfhv12r58xL’acquisizione è stata approvata dall’Autorità garante svedese della concorrenza e Arla quindi potrà iniziare le operazioni dal 1° aprile 2015. Secondo Henri de Sauvage, vicepresidente esecutivo di Arla in Svezia si tratta di un «buon affare per i clienti, i consumatori e i proprietari di Arla. I dipendenti di Falbygdens Ost hanno una solida esperienza casearia, e ora possiamo lavorare al loro fianco per sviluppare la passione e l’interesse per il formaggio dei nostri clienti/consumatori. Falbygdens Ost è un complemento strategico per l’attività casearia di Arla e l’acquisizione assicura maggiore remunerazione al latte dei nostri allevatori». Grazie all’operazione la forza lavoro di Arla aumenterà di circa 100 dipendenti. Il cambio di proprietà era stato annunciato a metà ottobre da Arla e Atria. Falbygdens Ost opera a Falköping, stabilimento in cui la società produce e stagiona formaggio occupandosi anche della sua aromatizzazione e confezionamento. L’acquisizione rientra nella strategia di Arla di sviluppare il segmento premium caseario, ampliando la gamma e valorizzando la tradizione e gusto artigianali