Sarà obbligatorio indicare l’origine in etichetta

0
636

Non avendo la Commissione UE sollevato rilievi o obiezioni entro il termine previsto di tre mesi, ha ricevuto il via libera lo schema di decreto del MiPaaf che introduce l’indicazione obbligatoria dell’origine per i prodotti lattiero caseari in Italia.

In vigore dal 1° gennaio 2017, la misura prevede che il latte o i suoi derivati dovranno riportare in etichetta l’origine della materia prima e, in particolare, il Paese di mungitura del latte.

Qualora il latte o il latte utilizzato come ingrediente nei prodotti lattiero-caseari, sia stato munto, confezionato e trasformato, nello stesso Paese, l’indicazione di origine può essere assolta con l’utilizzo di una sola dicitura: ad esempio “origine del latte: Italia”.

Sono esclusi solo i prodotti Dop e Igp che hanno già disciplinari relativi anche all’origine e il latte fresco già tracciato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here