Aggiornamento mercati 15-4-2020

0
261

Nelle ultime 4 settimane segno negativo per gli andamenti delle principali commodity lattiere comunitarie: dopo aver perso il 12,2% il burro ora quota 300 €/100 kg; l’SMP cede il -12,4% portandosi a 197 €/100 kg; il WMP è a 268 €/100 kg, in calo del 6,3%; infine, il cheddar si attesta a 299 €/100 kg, lasciando sul terreno il 2,3%.

I costi dei mangimi sono aumentati del 4,0% mentre quelli energetici sono diminuiti del 7,6% nella settimana 15 rispetto alle 4 precedenti.

Le quotazioni del latte spot italiano sono di 30,5 c/kg (12 aprile 2020).

Nelle ultime due settimane, si è verificata una significativa contrazione dei prezzi di SMP, WMP, cheddar e burro negli Stati Uniti (-8,8%, -9,9%, -36,8% e -22,6% rispettivamente). Così ora gli Stati Uniti sono più competitivi di EU-27 e Oceania per burro, latte scremato in polvere e cheddar.

Fonte: European Milk Market Observatory

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here