Aggiornamento mercati 18-12-2019

0
387

 

Fonte: European Milk Market Observatory

Per l’ultimo European Milk Market Observatory i prezzi delle commodity lattiere comunitarie sono rimasti sostanzialmente stabili. Le quotazioni del burro UE sono di 367 €/100 kg (+0,1% nelle ultime 4 settimane), quelle del WMP di 306 €/100 kg (+0,2% nelle ultime 4 settimane) mentre il cheddar UE si attesta a 318 €/100 kg (+0,2% nelle ultime 4 settimane). Solo i prezzi di SMP hanno subito un rialzo dell’1,9% (nelle ultime 4 settimane dell’UE) degno di nota, a 253 €/100 kg. Arretrano le quotazioni del latte spot italiano di nuovo a 43,0 c/kg.

Si innalzano leggermente anche i costi di alimentazione animale e dell’energia, rispettivamente dello 0,1% e 0,2%, nella settimana 50 rispetto alle 4 settimane precedenti.

È aumentata dello 0,4% (+558.000 t) la raccolta del latte cumulativa nel periodo gennaio-ottobre, rispetto allo scorso anno. Per quanto concerne la produzione dei principali derivati lattieri, in confronto col 2018, solo quella del latte alimentare e fermentato ha ceduto (-3,2% e -0,3% rispettivamente), quella casearia si è mantenuta stabile mentre per SMP e burro l’incremento è rispettivamente dell’1,4% (+19000 t) e 3,2% (+58 000 t).

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here