Aggiornamento mercati 18-9-2019

0
207
Fonte: European Milk Market Observatory

L’ultimo European Milk Market Observatory (MMO) evidenzia un piccolo spiraglio di luce per le quotazioni comunitarie del burro che si attestano a 367 €/100 kg, in rialzo del 2,3% rispetto allo scorso mese. Gravi tuttavia rimangono le perdite per tale prodotto: -17% da gennaio e -16% rispetto alla media degli ultimi 5 anni. E l’antifona non cambia anche guardando oltre oceano dal momento che le quotazioni del burro in Oceania sono allo stesso livello di quelle UE. Vivono momenti più prosperi i prezzi comunitari di WMP (294 €/100 kg) e cheddar (309 €/100 kg), in crescita rispettivamente del 7,8% e 2% da gennaio 2019, ma soprattutto quelli di SMP: +2,9% rispetto alla media delle ultime 4 settimane e +25% da inizio anno. Per tale commodity non si ravvisano differenze di prezzo tra UE e USA. Continuano a rimanere a livello elevato le quotazioni del latte spot italiano, a 46 c/kg.

GDT (GlobalDairyTrade): incremento dei prezzi di tutti i prodotti lattiero-caseari, a eccezione della caseina presamica nell’ultima asta (17/09).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here