Aggiornamento mercati 20-7-2022

0
757

 

Secondo l’Osservatorio UE prosegue ancora la flessione delle quotazioni delle principali commodity lattiere UE nelle ultime 4 settimane a eccezione del cheddar. Nello specifico, i prezzi del burro perdono solo lo 0,5% (720 €/100 kg) mentre quelli del WMP lo 0,2% (511 €/100 kg). Più consistente il calo del latte in polvere scremato: -2,6% a 389 €/100 kg. Il cheddar inanella  l’ennesimo rialzo: +1,5%, 451 €/100 kg.

Il latte spot italiano non arresta la sua crescita portandosi a 65,8 c/kg (17/7/2022).

Nella settimana 28 rispetto alle 4 precedenti i costi per gli allevatori mostrano segnali di cedimento relativamente a razione animale (-6,2%) e, soprattutto all’energia (-5,9%).

Ultima asta GDT (17/7/2022): indice generale dei prezzi: -5,0%. Questi gli andamenti: SMP (-8,6%), burro (-2,1%), cheddar (-2,0%), grasso anidro di latte (-2,1%) e WMP (-5,1%).

Fonte: European Milk Market Observatory (MMO)