Caseificio San Rocco: Differenziazione e qualità. Dal 1966

2
543

Diversificare permette di contenere gli esuberi produttivi.
Noi lavoriamo sul venduto, cioè produciamo in relazione alle commesse e alle richieste di mercato. Questo ci consente di ottimizzare il magazzino e ridurre il problema dell’invenduto che fisiologicamente deve essere commercializzato a prezzi più bassi. Questo è un importante vantaggio di un caseificio come il nostro pensato per diversificare e quindi estremamente flessibile ai cambiamenti di rotta del mercato.

Un mercato sofferente quello degli ultimi tempi…
La crisi economica, ma anche la saturazione del mercato interno impone di varcare la frontiera verso piazze potenzialmente più interessanti. Attraverso i nostri distributori, oggi siamo presenti in diversi Paesi stranieri, dove è necessario promuovere maggiormente i formaggi italiani; molte Dop rimangono all’estero sconosciute! Sono però convinto che il mercato italiano offra ancora interessanti prospettive, serve però una revisione delle politiche commerciali. Una parte importante del business oggi si gioca nei punti vendita della GDO, la quale, forse, con non poca miopia, punta esclusivamente al proprio interesse senza sostenere le aziende fornitrici. Penso sia necessario riscrivere i rapporti tra le parti per una ripartizione più equa dei profitti. “Tirando le somme” direi che i mercati oggi sono difficili, c’è da soffrire, ma perseguendo la qualità come il Caseificio San Rocco fa da oltre cinquant’anni, la via d’uscita c’è, basta avere pazienza.

Un obiettivo per il futuro?
Valorizzare ancor di più il marchio e l’immagine del nostro caseificio: dopo aver investito per anni in qualità vogliamo continuare a lavorare ogni giorno per produrre formaggi di grande levatura per poterli poi condividere con il consumatore, contribuendo in questo modo al suo benessere fisico e sociale… Questa nostra vision ci ha permesso e siamo sicuri ci permetterà in futuro di instaurare con i consumatori un rapporto ancora più solido e genuino, tanto che saranno loro stessi a promuovere con orgoglio la nostra identità. Da parte nostra rimane la certezza di continuare a garantire quelle promesse di tradizione artigianale, passione, qualità, genuinità, freschezza e sicurezza alimentare che da sempre caratterizzano l’azienda.

Caseificio Sociale San Rocco
Stabilimento produttivo: Via Tre Case, 65 – Tezze sul Brenta (VI), info@caseificiosanrocco.it
Attività: produzione, stagionatura e commercializzazione di Grana Padano Dop, Asiago Dop, Collina Veneta, San Rocco, Fontella, caciotte fresche e stagionate, stracchino, Tosella, Rigatello, ricotta.
Quantità di latte lavorato giornalmente: 450-500 quintali.
Punti vendita aziendali: via Tre Case, 65 – Tezze sul Brenta (VI); via Nazionale 49/B, Belvedere di Tezze sul Brenta (VI); via Montegrappa, 14 – Caldogno (VI).

 

Roberto Tognella

2 Commenti

  1. GRADIREI RICEVERE LISTINI E CONDIZIONI DI VENDITA,PER EVENTUALE MANDATO
    PER LA SPEZIA E MASSA.AGENTE SALUMIFICIO VILLANI SPA DAL 1988..AGENTE ORANGE SRL (formaggi dal mondo).INTRODOTTO NT ,
    ALTO VENDENTI E INGROSSO.
    G.P.RAPPRESENTANZE
    di PIERRI GIUSEPPE
    VIA AURELI SUD 27/a
    19021 ARCOLA. SP
    CELL 329 3564649.
    PIERRI GIUSEPPE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here