Emmi si rafforza in Sud America

0
177

Il 3 luglio 2017, Emmi aveva rilevato una partecipazione del 40% nel caseificio Laticínios Porto Alegre ubicato a Ponte Nova nello stato di Minas Gerais. Già nel 2017, Laticínios Porto Alegre era uno dei cinque maggiori trasformatori del latte dello stato di Minas Gerais. Da allora è cresciuto entrando tra i primi tre, grazie a una eccellente gestione capace di mantenere ottimi rapporti tanto con i fornitori quanto con i clienti. Al fine di rafforzare la propria strategia internazionale, Emmi ha deciso di aumentare la propria partecipazione al 70%. Il restante 30% della società, fondata nel 1991, rimane nelle mani dei fratelli José Afonso e João Lúcio Barreto Carneiro che rimarranno in azienda come presidente del CdA e amministratore delegato. Non è stato rivelato il prezzo della transazione, soggetta all’approvazione del garante della concorrenza. Laticínios Porto Alegre produce formaggio, mozzarella e requeijão (formaggio cremoso), latte UHT, panna e burro. È anche uno dei principali player del siero in polvere destinato all’industria alimentare brasiliana. Nel 2018, il fatturato netto dell’azienda brasiliana è stato di circa 630 milioni di BRL. Impiega circa 1.250 persone.

Con l’operazione, Emmi rafforza la sua presenza in America Latina, oltre a quella consolidata in Cile e Messico. Il Brasile è il decimo mercato al dettaglio al mondo e il maggiore del sud America. Dopo un periodo economicamente difficile, la situazione in tale Paese sembra migliorare come mostrano diversi indicatori come lo stabile tasso di inflazione, il crescente surplus commerciale e l’aumento delle riserve valutarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here