Saggi molecolari

Identificazione contemporanea di tre patogeni

0
273

Validazione interna di un metodo multiplex real-time PCR per la rivelazione simultanea di Salmonella spp., Escherichia coli O157 e Listeria monocytogenes.

Per la rivelazione di Salmonella spp., Escherichia coli O157 e Listeria monocytogenes esiste attualmente un’ampia scelta di metodi di PCR quantitativa (qPCR). Questi metodi hanno come bersaglio differenti geni e usano diversi sistemi chimici di rivelazione, in formato sia semplice sia multiplo. Tuttavia, solo pochi metodi di multiplex qPCR sono stati validati. Obiettivo di questo lavoro spagnolo è stato sviluppare e validare un metodo di multiplex qPCR a partire da sonde e primer qPCR precedentemente validati. È stato scelto un terreno di crescita modificato e sono stati ottimizzati i tempi di arricchimento primario e secondario. Il saggio multiplex qPCR sviluppato per l’identificazione contemporanea di questi tre patogeni e validato internamente in questo studio ha dimostrato di possedere sensibilità, specificità e accuratezza superiori al 90% e un limite di rivelazione molto basso (5 ufc/25g per ogni patogeno dopo arricchimento). Gli autori del lavoro concludono che si tratta di un metodo robusto, rapido e affidabile che può essere applicato allo screening di Salmonella spp., E. coli O157 e L. monocytogenes – anche quando tali batteri sono stati sottoposti a stress termico – in un’ampia gamma di alimenti, tra cui quelli a base di latte.

 

Bibliografia

Alejandro Garrido et al. Microbiology and Toxins Area, ANFACO-CECOPESCA, Vigo, Spagna; International Journal of Food Microbiology, ed. online 3 aprile 2013

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here