Centrale del Latte d’Italia rafforza l’e-commerce in Cina

0
635

A un anno dall’avvio della partnership, Centrale del Latte d’Italia (CLI) ha deciso di rafforzare il proprio sodalizio con Alibaba, aprendo il suo primo flagship store virtuale cinese su Tmall, piattaforma b-to-c (business to consumer) di e-commerce del gruppo Alibaba, che garantisce l’accesso a un mercato potenziale di 576 milioni di consumatori attivi annuali.

Il negozio virtuale propone prodotti a marchio Mukki, brand toscano del gruppo, quali: latte UHT declinato in diversi formati, panna da cucina e quella per le pasticcerie. Lo store virtuale, inoltre, permette al consumatore cinese di conoscere la storia, le produzioni e i valori del marchio.

Grazie all’accordo siglato nell’ottobre 2017, in dodici mesi CLI ha venduto oltre 1,5 milioni di litri di prodotti. E il latte ha riscosso apprezzamenti anche durante il recente Singles Day di Alibaba: nell’occasione sono stati vendute quasi 100mila confezioni di latte Mukki.

L’offline

Ma oltre all’e-commerce, Centrale del Latte d’Italia entra anche nelle catene della grande distribuzione tradizionali Hema e RT-Mart, recentemente integrate all’interno di Alibaba. CLI in Cina potrà quindi contare su una rete di vendita multicanale, definita da Alibaba stesso “new retail” dove il concetto di e-commerce e di retail si fondono e il consumatore viene posto al centro e facilitato a comprare ovunque.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here