Transazione terminata: il “formaggio naturale” di Kraft Heinz passa a Lactalis

982

 

The Kraft Heinz Company ha completato la vendita di alcune attività casearie e della licenza di alcuni suoi marchi a un’affiliata di Groupe Lactalis per una somma di circa 3,3 miliardi di dollari L’accordo definitivo era stato firmato il 15 settembre 2020.

Il contenuto

La transazione prevede la cessione del ramo formaggio naturale, grattugiato e di specialità di Kraft Heinz negli Stati Uniti, del formaggio grattugiato in Canada e del formaggio grattugiato, fuso e naturale al di fuori degli Stati Uniti e del Canada.

La cessione include i diritti di proprietà intellettuale globale relativi ad alcuni marchi, tra cui Cracker Barrel, Breakstone’s, Knudsen, Athenos, Polly-O e Hoffman’s, e del brand Cheez Whiz nella maggior parte dei Paesi al di fuori degli Stati Uniti e del Canada. L’operazione include anche le licenze perpetue per i marchi Kraft e Velveeta che l’azienda concederà a Groupe Lactalis per alcuni prodotti caseari.

Kraft Heinz manterrà il formaggio fuso Kraft Singles, Velveeta e il ramo formaggio fuso Cheez Whiz negli Stati Uniti e in Canada e i suoi Cracker Barrel macaroni and cheese, salse Kraft e formaggio cremoso, incluso il formaggio Philadelphia, in tutto il mondo.

Lactalis rileva anche tre stabilimenti di produzione situati a Tulare, CA, Walton, NY e Wausau, WI e circa 750 dipendenti.

Le attività acquisite negli Stati Uniti opereranno come Lactalis Heritage Dairy, una nuova divisione di Lactalis con sede a Chicago, Illinois. Quelle al di fuori degli Stati Uniti saranno integrate nelle attività Lactalis esistenti nei singoli Paesi.

“Con questa acquisizione – ha affermato Gilles Meziere, CEO di Lactalis North America – stiamo portando avanti la nostra strategia di crescita in tutto il Nord America e rafforzando la nostra posizione nel promettente mercato caseario statunitense”.

Le richieste dell’antitrust americano

In adempimento delle condizioni imposte dall’antitrust statunitense, per poter procedere all’acquisizione Lactalis sta completando in questi giorni due dismissioni: la cessione del marchio Athenos a Emmi Roth USA, Inc. e del marchio Polly-O a BelGioioso Cheese, Inc.